Proiezione del lungometraggio «La Traversée» di Florence Miailhe | Tecnica Mista

cinema
12.06.24
12.06mercoledì
h 21:30

:

🎥 Proiezione del lungometraggio La Traversée di Florence Miailhe
(Francia – Germania – Repubblica Ceca, 2021, 84min)

Lingua originale con sottotitoli in italiano.

In questo primo lungometraggio, scritto con la giornalista e scrittrice Marie Desplechin e frutto di un lavoro di sviluppo durato più di dieci anni, la regista Florence Miailhe, racconta il viaggio di iniziazione di due adolescenti esiliati attraverso un continente immaginario che ha una forte somiglianza con l’Europa.

La storia è ispirata ai suoi antenati ebrei e risuona con molte famiglie di oggi, strappate dalla loro patria dalla guerra. È soprattutto la forma a rendere questo film un gioiello di poesia visiva: è stato realizzato interamente a mano, utilizzando una tecnica di “pittura animata” eseguita su una tavola di vetro. Il risultato – una successione fluida di dipinti dai colori fulvi e scintillanti – ricorda Chagall, Picasso e Van Gogh e sottolinea la qualità onirica del mondo fiabesco del film. Nella loro odissea, i due giovani eroi, come moderni Hansel e Gretel, incontrano predoni e ladri di bambini, moderni orchi e streghe, ma anche personaggi, migranti come loro, con una salvifica umanità.

🟠 SINOSSI 🟠
In un paese imprecisato, Kyona, 13 anni, suo fratello minore Adriel e i loro genitori sono costretti a fuggire dal loro villaggio, devastato dalla guerra civile, dai saccheggi e dall’odio. Mentre la famiglia, con i fagotti sulle spalle, riesce a salire su un treno, i due bambini vengono presto separati con la forza dai genitori. Insieme, i due fratelli, devono continuare il loro viaggio da soli attraverso terre sconosciute, affrontando innumerevoli pericoli…

🟣 LA REGISTA 🟣
Artista visiva, regista, osservatrice del mondo, ritrattista di luoghi, narratrice: Florence Miailhe è tutto questo insieme.
Occupa un posto speciale nel cinema francese, con uno stile grafico e una sensibilità altamente riconoscibili.
Dagli anni ’90 realizza vari cortometraggi d’animazione che le sono valsi riconoscimenti internazionali. Ha vinto il César per il miglior cortometraggio nel 2002 e un Cristal d’honneur per tutti i suoi film nel 2015 al festival di animazione di Annecy. Realizza le sue animazioni a base di pittura, di pastello o di sabbia direttamente sotto la cinepresa, procedendo per strati sovrapposti.

La Traversée, scritto a quattro mani con Marie-Desplechin e terminato nel 2021 dopo 15 anni di lavoro, è il suo primo lungometraggio per il quale ha ricevuto numerosi premi.

Ingresso libero.
Iscriviti qui per partecipare https://www.eventbrite.it/e/920954809627?aff=oddtdtcreator
N.B:. >> Ti chiediamo di iscriverti per facilitare l’organizzazione della serata e predisporre al meglio lo spazio per garantire a tutti e tutte una piacevole visione del film.


🍔 FOOD&DRINK 🍷 Tutto il giorno, tutti i giorni, colazione, pranzo e cena a cura di VETRO, il bistrot delle Serre. 👉 Scopri il MENU


Le Serre d’Estate è la rassegna culturale di Kilowatt alle Serre dei Giardini e fa parte di Bologna Estate 2024, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

👉Programma completo

Translate »